Chi siamo

Associazione Studi e Spazi Festival

Walk-In Studio è il festival che invita gli artisti ad aprire i propri spazi con mostre ed eventi che coinvolgono altri autori creando così un circuito di scambio e di stimoli creativi.

L'associazione no-profit Studi e Spazi Festival è nata per dar vita a questo momento unico per la città di Milano e per ideare situazioni che valorizzino la relazione - anche intergenerazionale - tra artisti e territorio, tra autori e pubblico, tra gli stessi protagonisti che lavorano e studiano insieme dando vita a una cultura contemporanea sempre più condivisa.

L'associazione dà struttura e forma al progetto, garantendo continuità, coerenza e trasparenza delle scelte.

Walk-In Studio è il progetto cardine dell'associazioneStudi e Spazi Festival.

L'associazione si è costituita nel febbraio 2019 in risposta all'appello lanciato da Premiata Ditta che, dopo aver organizzato tre edizioni di Studi Festival, ha inteso in questo modo far ripartire su nuove basi un progetto interrotto nel 2018 .

Il nuovo dispositivo artistico ideato da Premiata Ditta è basato sulla partecipazione e prevede che anche le fasi di organizzazione del Festival siano il risultato di un processo collaborativo.

Di qui la nascita dell'associazione e, al suo interno, la costituzione di un team operativo formato da artisti e curatori. Dalla loro collaborazione e dalle rispettive esperienze ha preso il via Walk-In Studio che, fin dalla prima edizione ha inaugurato una nuova stagione di iniziative comunemente decise e organizzate dall'associazione Studi e Spazi festival.

Team organizzativo Festival Walk- In Studio

Francesca Greco, Fabrizio Longo, Federica Mirabella, Manuela Piccolo, Premiata Ditta (Anna Stuart Tovini e Vincenzo Chiarandà)

Associazione Studi e Spazi Festival
Via Luigi Galvani 15, 20124 Milano
FB @walkinstudiospazi     
IG  @walkinstudiospazi


Edizione #2 (20-24 ottobre 2020)

Team organizzativo

Francesca Greco, Fabrizio Longo, Federica Mirabella, Manuela Piccolo, Premiata Ditta (Anna Stuart Tovini e Vincenzo Chiarandà)

Art direction

Alberto Paganotto

Reportage fotografici 

Braeraklasse, Biennio di Fotografia dell'Accademia di Belle Arti di Brera:  Chiara Arrigoni, Rossella Barbante, Andrea Cagno, Alessandra Collini, Luca di Trocchio, Martina Franchini, Ilaria Maiorino, Delfo Pozzi, Terry Renda, Matteo Savani

Racconti dalle mostre 

Studenti e studentesse di Visual Cultures e Pratiche Curatoriali dell'Accademia di Belle Arti di Brera e della Scuola di Arti Visive e Studi curatoriali di Naba - Nuova Accademia di Belle Arti Milano: Lucrezia Arrigoni, Nicola Bacchetti, Andrea Martina Bassan, Sofia Caprioglio, Salvatore Cristofaro, Anna Del Torchio, Ilaria Di Felice, Katherine Yixuan Dong, Anita Fonsati, Giorgia Galuppi, Giulia Garnieri, Stefano Ghidetti, Rory Grace Hierzer, Angela La Rosa, Francesca Liantonio, Elisa Muscatelli, Silvia Ontario, Serena Pettenuzzo, Laura Pfaiffer, Agnese Politi, Federico Poni, Gabriella Rebello Kolandra, Ilaria Letizia Rodino, Emilia Sanna, Eleonora Savorelli, Elisa Schiavina, Giovanna Schivo, Selenia Spoto, Camilla Stecca, Dario Turri, Veronica Turri, Monica Turri, Mariangela Vitale, Andrea Elia Zanini, Deborah Maggiolo

Partner

Ufficio stampa Lara Facco P&C, Braeraklasse, Biennio di Fotografia Accademia di Belle Arti di Brera, Naba - Nuova Accademia di Belle Arti Milano, Humanbit, Presspoint, Non riservato, Casa degli Artisti, Elisabetta Roncati (@artnomademilan)

Consulenza legale

Avv. Giuseppe Terrasi 

Edizione #1 (4-8 giugno 2019)

Team organizzativo

Adrian Caponnetto, Francesca Greco, Fabrizio Longo, Federica Mirabella, Rossella Moratto, Manuela Piccolo, Premiata Ditta (Anna Stuart Tovini e Vincenzo Chiarandà), Chiara Sorgato, Mariangela Vitale

Webmastering

Yilbert Durishti

Logo e progetto grafico

Daniele Rossi

Reportage fotografici

Braeraklasse, Biennio di Fotografia dell'Accademia di Belle Arti di Brera: Arianna Ariotti, Martina Dendi, Alecci Vincenzo, Pablo Marchetti, Francesca Macis, Debora Garritani, Letizia Francesca, Vincenzo Alecci, Francesca Ruberto, Elisa Maj, Iacopo Francieri, Barbara Giupponi, Domenico Delisi, Moriel Ascione, Alessandra Draghi, Melanie Simoni, Elena Muresu, Cesare Lopopolo, Giacomo Alberico, Anna Vezzosi, Deborah Garritani, Latini Daniela, Gaia Amorello, Leda Cimatti, Daniela Latini

Racconti dalle mostre

Studenti e studentesse di Visual Cultures e Pratiche Curatoriali dell'Accademia di Belle Arti di Brera e della Scuola di Arti Visive e Studi curatoriali di Naba - Nuova Accademia di Belle Arti Milano: Lucrezia Arrigoni, Silvia Marzorati, Andrea Martina Bassan, Laura Pfaiffer, Greta Pasini, Mariangela Vitale, Davide Lunerti, Francesca Guidi, Giada Rodinò, Andrea Zanini, Martina Iannello, Andrea Elia Zanini, Marta Sòllima,

Partner

Ufficio stampa Lara Facco P&C, Braeraklasse, Biennio di Fotografia Accademia di Belle Arti di Brera, Naba - Nuova Accademia di Belle Arti Milano, Serio Collective, Walden.

Consulenza legale

Avv. Giuseppe Terrasi