Bando III Edizione 5 - 9 ottobre 2021

Come partecipare

In questa terza edizione Walk-In Studio invita gli\le artistə ad aprire i loro studi per organizzare mostre ed eventi che coinvolgano altrə autorə creando un circuito di scambio e di dialogo anche intergenerazionale.

Gli\le artistə che parteciperanno al festival non mostreranno solo le proprie opere, ma inviteranno amicə e sodali a mostrarle nei propri spazi di lavoro, oppure ospiteranno azioni ed eventi che saranno frutto di scelte condivise.

L'anno scorso il festival è riuscito a stimolare in tutti noi molti diversi modi per progettare, nonostante e soprattutto per reagire alla drammatica situazione di stallo e paura causata dal Covid 19.

Quest'anno ci piacerebbe rinvigorire la stessa ragione d'essere del festival dando maggiore impulso alle occasioni per fare rete e contribuendo a creare un dialogo sempre più stimolante tra artistə, curatorə e città.

Mentre noi lavoriamo a costruire opportunità e strumenti nuovi per tutti i partecipanti di Walk-In Studio, vi invitiamo a sognare con noi aprendovi ancora di più a scambi con altrə autorə, a coinvolgere spazi impensati, o proporre idee che possano essere raccolte e rielaborate anche da altrə.

Gli “spazi” di creazione dell’artistə sono anche e soprattutto i luoghi dove vive e in cui legge il suo tempo. Per questo motivo Walk-In Studio si espanderà sul territorio del vissuto quotidiano, comprendendo performance, proiezioni, concerti, presentazioni, ecc. che si potranno svolgere in ambienti insoliti, pubblici e privati, come pure all’aperto, negli artist run space, negli studi professionali, fino alle case dei\delle collezionistə. Vista la natura multidisciplinare dell’arte contemporanea, le azioni, gli allestimenti e gli eventi proposti saranno molteplici come gli spazi dove si svolgeranno.

Walk-In Studio vuol creare un’occasione di incontro diretto e amichevole tra artistə e territorio, tra autorə e pubblico.

La nostra idea è mantenere lo spirito e l'autonomia del festival, ma vorremmo che fosse allo stesso tempo valorizzata sia la generosità che la professionalità con cui Walk-In Studio è condotto e con cui è partecipato.

Quest'anno il lavoro degli\delle artistə con e sulla comunità è molto più compreso e frequentato di quanto non fosse solo poco tempo fa; questo ci permetterà di incontrare ancora maggiore disponibilità da parte di tuttə gli\le attorə del circuito artistico, della stampa di settore e anche dei “vicini di casa”.

Naturalmente cercheremo tutti di attenerci alle semplici regole a cui siamo ormai abituati, sperando che siano sempre meno necessarie.

Dal 5 al 9 ottobre le mostre saranno visitabili indicativamente tra le 11 e le 23 e su appuntamento. Chiediamo quindi ai rispettivi organizzatori di precisare gli orari di accesso agli eventi e di mettere a disposizione del pubblico un recapito telefonico utilizzabile per prenotare le visite.

Gli eventi (performance, proiezioni, talks, lectures...) inizieranno e proseguiranno secondo gli orari che verranno comunicati dai rispettivi organizzatori.

Walk-In Studio non pone nessun limite ai progetti che gli\le artistə decideranno, ma sarà responsabilità də singolə autorə far sì che mostre o eventi si svolgano nel rispetto delle norme vigenti nel periodo in cui il festival avrà luogo.

La partecipazione a Walk-In Studio è gratuita. I partecipanti sono invitati ad associarsi a Studi e Spazi Festival, associazione no profit che si occupa di organizzare il festival. La quota associativa per il 2021 è di 10 Euro.

DOCUMENTAZIONE DELLA MOSTRA/EVENTO DA PRESENTARE

Per partecipare è necessario inviare entro le ore 24 del 5 settembre 2021 la documentazione sulla propria mostra/evento attraverso la form online. Non saranno accettate candidature spedite via email.

I materiali richiesti sono:

– info per la reperibilità dell’evento (nome dello studio/spazio, indirizzo, citofono, recapito telefonico per il pubblico, email e social)

– info sulla mostra/evento (titolo, artistə partecipanti, comunicato stampa, eventuale programma ed orari di repliche o appuntamenti previsti dall’evento, locandina, eventuali foto)

L’associazione si riserva di non inserire nel programma di Walk-In Studio 2021 mostre o eventi che ritenesse non coerenti con lo spirito del Festival.

Vista la natura no-profit del Festival non possono partecipare imprese che si occupino di arte con finalità di lucro come gallerie private, aste, società di art advisoring o simili, né iniziative che prevedano forme di pagamento di qualsiasi tipo da parte degli\delle artistə partecipanti